Български Čeština Dansk Deutsch Ελληνικά English Español Suomi Français Magyar Italiano Nederlands Norsk Polski Português Română Русский Slovensky Svenska Türkçe

Termini e condizioni generali di Bigpoint GmbH (d’ora in avanti “Bigpoint”)

1 Ambito di validità

I termini e le condizioni seguenti si applicano ai servizi Bigpoint presenti sul portale all’indirizzo www.bigpoint.com, i suoi siti e i giochi forniti all’interno dei negozi di app (“siti”) e a ogni altro servizio (“servizi”). Fra i servizi sono inclusi il download, l’installazione e l’utilizzo dei giochi, la creazione di una pagina del profilo, la partecipazione a blog e forum, il caricamento di foto, testi e giochi, l’acquisto di risorse virtuali e altro. I partecipanti ai giochi di Bigpoint e tutti gli utenti dei suoi servizi e siti d’ora in avanti saranno denominati “utenti”. Quando nei termini e nelle condizioni si parla di “giochi” o di “servizi” si intendono quelli offerti da Bigpoint. Per il rapporto contrattuale fra Bigpoint e gli utenti valgono unicamente questi termini e queste condizioni, come pure la dichiarazione di tutela della privacy e i riferimenti legali: questi elementi sono parte integrante dei termini e delle condizioni.

Partner contrattuale è Bigpoint GmbH. Termini e condizioni d’uso degli utenti non sono espressamente parte del contratto, a meno che Bigpoint non ne dia conferma per iscritto.

I termini e le condizioni qui presenti escludono espressamente qualunque problema derivante dall’uso del sito e dei giochi con hardware (per esempio PC, dispositivi Apple, dispositivi mobili, tablet, ecc.) o software di terze parti (per esempio Google Play, iTunes, Windows Store) o dalla connessione a Internet dell’utente che fruisce dei servizi, dal momento che suddetti servizi non sono forniti da Bigpoint.

1.1 Utenti

1.1.1 Bigpoint offre agli utenti i propri giochi e servizi esclusivamente ai sensi dell’Art. 13 del Codice Civile della Germania (BGB). L’utilizzo dei giochi e dei servizi di Bigpoint per scopi diversi dall’uso privato, in particolare scopi pecuniari o commerciali di qualsiasi tipo, è severamente proibito.

1.1.2 Tutte le persone che al momento della registrazione hanno compiuto il 18° anno di età oppure sono in possesso dell’autorizzazione per l’utilizzo del portale da parte di un proprio rappresentante legale hanno il diritto di usufruire dei servizi offerti. Le regole dei singoli giochi possono prevedere che persone sotto una certa età non abbiano alcun diritto d’utilizzo degli stessi, anche qualora il tutore legale abbia fornito il consenso.

1.1.3 Al momento della registrazione per l’uso e/o l’installazione di giochi o servizi, l’utente assicura espressamente (i) di essere maggiorenne e di avere capacità giuridica, oppure (ii), in caso sia minorenne, di avere il consenso dei suoi tutori legali.

Inoltre, se un utente minorenne continua a utilizzare giochi e servizi anche dopo il compimento della maggiore età, esprime implicitamente il consenso a tutte le dichiarazioni di volontà precedentemente manifestate in relazione al contratto di utilizzo, salvo che non revochi il consenso, espressamente e per iscritto, comunicandolo a Bigpoint entro due (2) settimane dalla data di raggiungimento della maggiore età.

1.2 Oggetto del contratto, utilizzo e modifica dei giochi e dei servizi

1.2.1 Nell’ambito delle possibilità tecniche e d’esercizio disponibili, Bigpoint permette agli utenti la partecipazione ai giochi ed ai servizi da essa offerti.

1.2.2 Scopo esclusivo della partecipazione ai giochi è il divertimento.

1.2.3 I servizi offerti prevedono la registrazione da parte di Bigpoint di determinate informazioni sui propri siti, per permettere agli utenti la messa in rete d’informazioni, come per esempio la creazione di profili personali, che possono essere visionati sia dagli utenti dei giochi e dei servizi sia da terze parti. Sui siti l’utente ha inoltre la possibilità di comunicare con terze parti, di scambiare immagini, video, giochi e, qualora consentito, musica e altri contenuti multimediali, di fornire valutazioni sui giochi, su altri utenti, su terze parti oppure su transazioni.

1.2.4 I giochi sono considerati servizi forniti da Bigpoint e comprendono la fornitura di software da usare nelle rispettive forme sulle piattaforme Bigpoint o su quelle di terze parti per tutta la durata del contratto. L’utilizzo viene consentito nella misura in cui Bigpoint, o terze parti autorizzate da Bigpoint, mettono a disposizione online l’indirizzo dei giochi oppure dei servizi necessari per le applicazioni in questione. L’acquisizione (della licenza) di un software di gioco e/o dei singoli elementi è esclusa, salvo diversi accordi in disposizioni specifiche. Bigpoint si riserva il diritto di offrire o vendere i giochi, eventualmente anche con funzioni differenti dalle loro versioni online, su diversi supporti. La vendita di questi giochi non viene regolata dai termini e dalle condizioni qui presenti.

1.2.5 La partecipazione a molti giochi e l’uso di specifici servizi sono espressamente riservati agli individui che abbiano in precedenza creato un account cliente (d’ora in avanti “account”). Un account creato con Bigpoint nell’ambito dei suddetti servizi consente all’utente di accedere a ogni gioco soggetto alle condizioni illustrate nel paragrafo 1.1. In seguito alla creazione di un account, gli utenti possono utilizzare qualunque gioco o servizio visitando il relativo sito ed effettuando l’accesso.

1.2.6 Gli utenti possono aprire diversi account. Per alcuni dei giochi offerti da Bigpoint l’utente può però partecipare soltanto con un unico account (“divieto di account multipli”). Per i dettagli si rimanda alle regole dei singoli giochi. Bigpoint consiglia vivamente di leggere attentamente le regole dei giochi agli utenti in possesso di diversi account, in quanto una violazione del divieto di account multipli può comportare il blocco immediato dell’utente.

Anche nei giochi che permettono all’utente di avere account multipli, peraltro, sono vietate la comunicazione tra loro e l’interazione fra i diversi account dell’utente (“divieto di pushing”). In modo particolare, un account non può essere utilizzato per fornire vantaggi a un altro account dello stesso utente, per esempio mediante il trasferimento di risorse oppure di crediti nella valuta del gioco da un account a un altro account dello stesso utente all’interno del gioco, né per far combattere un account contro un altro account dello stesso utente.

1.2.7 Il divieto di pushing si applica a tutti gli account dei vari utenti. Non è consentito l’utilizzo di un account per ottenere vantaggi in modo disonesto servendosi dell’account di un altro utente per trasferire oggetti o valuta di gioco o perdendo deliberatamente una battaglia (“boosting”).

1.2.8 L’utilizzo di programmi che provocano un carico eccessivo del server è severamente vietato, così come l’uso di qualsiasi software che alteri il normale flusso di gioco, in special modo programmi per il controllo sistematico oppure automatico dei giochi o di singole funzioni del gioco (bot, macro e così via). È altresì vietata qualsiasi riproduzione, analisi o modifica dei giochi, degli elementi dei giochi e dei contenuti forniti nell’ambito dei servizi.

1.2.9 È vietato sfruttare i bug e/o gli errori di programmazione per trarne profitto personale. I bug scoperti devono essere segnalati il prima possibile tramite l’apposito modulo di richiesta di assistenza.

1.2.10 Durante la fruizione dei giochi o dei servizi, è proibito l’utilizzo di servizi di anonimizzazione (per esempio proxy) o altri processi che nascondano il luogo di residenza o la consueta ubicazione della residenza dell’utente.

1.2.11 L’utente non può avanzare pretese di creazione di un account né di pubblicazione di eventuali contenuti nell’ambito dei servizi.

1.2.12 Le condizioni tecniche e di altro genere in vigore, relativamente al gioco e alla partecipazione ai servizi, sono disponibili sui siti dei giochi.

1.2.13 I giochi e i servizi vengono regolarmente aggiornati, adattati, ampliati e modificati. L’utente ha il solo diritto di utilizzare il gioco o il servizio in questione nella versione più recente.

1.2.14 L’uso della versione base dei giochi è gratuito. Determinate risorse sono invece a disposizione degli utenti esclusivamente a pagamento (consultare il paragrafo 7 più avanti). Salvo eventuali regole contenute nella descrizione del servizio in questione, l’uso del servizio è concesso gratuitamente.

1.2.15 L’utente non può avanzare pretese per quanto riguarda il mantenimento dei giochi e/o del servizio nella versione valida al momento della stipulazione del contratto. Bigpoint si riserva il diritto di chiudere definitivamente un gioco e/o un servizio in qualsiasi momento e senza dover fornire spiegazioni. In questo caso l’utente ha la facoltà di richiedere l’accredito di eventuali somme versate anticipatamente per servizi di una determinata durata (per esempio per abbonamenti Premium) a favore di altri giochi e/o servizi forniti da Bigpoint oppure di richiedere a Bigpoint il rimborso dei pagamenti versati anticipatamente. Questo diritto non può essere esercitato per singoli pagamenti già accreditati in modo completo (per esempio ordini individuali). Permane il diritto dell’utente di disdire con effetto immediato il contratto nel caso di giochi e/o servizi non utilizzabili. Restano escluse eventuali richieste dell’utente, salvo i casi in cui questi diritti siano previsti espressamente nei termini e nelle condizioni qui presenti.

2 Offerta di contratto e stipulazione

2.1 Compilando il modulo per la registrazione di un account o scaricando o installando un gioco, l’utente accetta di vincolarsi a un contratto d’uso di giochi e servizi (d’ora in avanti “richiesta di utilizzo”). Nell’ambito di tale registrazione, tutti i campi contrassegnati come “obbligatori” devono essere compilati completamente e correttamente.

2.2 Con l’accettazione da parte di Bigpoint, viene stipulato un contratto tra l’utente e Bigpoint. L’accettazione della richiesta di utilizzo da parte di Bigpoint avviene esplicitamente tramite la sua prima operazione, in special modo per la fornitura di giochi o servizi.

2.3 Nella misura in cui ciò sia necessario per creare un account per l’utilizzo di giochi e servizi, la ricezione della richiesta di utilizzo viene comunicata immediatamente da parte di Bigpoint con l’invio di un messaggio di posta elettronica all’indirizzo e-mail indicato dall’utente. Tale dichiarazione di ricezione non rappresenta un’accettazione impegnativa della richiesta d’utilizzo, ma questa può essere allegata alla dichiarazione di ricezione.

3 Recesso e modello modulo di recesso

Diritto di recesso:
L’utente ha la facoltà di recedere dalla dichiarazione di adesione al contratto per l’utilizzo di giochi e servizi e per l’acquisto di risorse Premium entro quattordici (14) giorni e senza l’obbligo di fornire motivazioni.

Il recesso deve essere presentato entro 14 giorni dalla stipulazione del contratto.

Per esercitare il diritto di recesso, l’utente deve informare Bigpoint (Bigpoint GmbH, Drehbahn 47-48, 20354 Hamburg, Germany, e-mail: stop_it@customerservice-bigpoint.com) della sua volontà di recedere dal contratto per l’utilizzo di giochi e servizi e per l’acquisto di risorse Premium facendone espressa dichiarazione (per esempio tramite lettera inviata per posta, fax o e-mail). A tal fine, l’utente può utilizzare il modello sottostante del modulo di recesso, che non è tuttavia obbligatorio. Il termine di recesso si considera rispettato fintantoché l’utente invia la comunicazione dell’esercizio del diritto di recesso prima del termine ultimo previsto per il recesso. In caso di recesso via e-mail, per velocizzare l’iter della procedura è consigliabile specificare nell’oggetto il nome del gioco ed eventualmente i servizi o le risorse Premium, nonché il nome e l’ID dell’utente.

Conseguenze del recesso:
In caso di recesso da parte dell’utente, Bigpoint deve rimborsare tutti i pagamenti ricevuti dall’utente, compresi i costi di consegna (a eccezione dei costi supplementari in seguito alla scelta dell’utente di utilizzare una modalità di consegna diversa da quella standard offerta da Bigpoint), immediatamente e non oltre 14 giorni dal giorno di ricezione della comunicazione del recesso dell’utente. Per tale rimborso, Bigpoint impiega la stessa modalità di pagamento utilizzata dall’utente per la transazione iniziale, salvo che non vengano esplicitamente presi accordi diversi con l’utente. Tale rimborso non prevede alcun pagamento o commissione da parte dell’utente.

Nota:
In caso di contenuti digitali non forniti su un supporto dati fisico, è escluso il diritto di recesso se l’utente ha già fatto uso del contenuto previo esplicito consenso dell’utente di aver preso atto della perdita del diritto di recesso.

Fine della politica di recesso

Modello modulo recesso

(Per recedere dal contratto, si prega di compilare il presente modulo e di inviarlo a Bigpoint)

(*) Cancellare l’opzione non pertinente.

4 Disponibilità

Bigpoint garantisce una disponibilità media annua dei giochi e dei servizi del 90% (novanta percento). Sono esclusi i periodi durante quali i server dei siti oppure dei singoli giochi e/o servizi di Bigpoint non sono raggiungibili in seguito ad avvenimenti non imputabili a Bigpoint (come per esempio forza maggiore, colpe di terze parti e così via) come pure i periodi durante i quali vengono eseguiti i normali lavori di manutenzione. Resta valida la responsabilità di Bigpoint in merito al mancato accesso ai giochi e servizi per dolo o grave inadempienza. Bigpoint ha la facoltà di limitare l’accesso alle prestazioni, qualora ciò dovesse rendersi necessario per la sicurezza della rete, il mantenimento dell’integrità della rete, soprattutto per evitare danni gravi alla rete, al software oppure ai dati memorizzati.

5 Accesso ai termini e alle condizioni, modifiche ed ulteriori informazioni, contatto da parte dell’utente

5.1 Inviando la richiesta d’utilizzo e utilizzando i giochi e/o i servizi di Bigpoint, l’utente accetta i termini e le condizioni qui presenti. Queste saranno valide per ogni accesso nell’ambito dei servizi e per ogni partecipazione ai giochi e/o utilizzo dei servizi.

5.2 Bigpoint si riserva il diritto di apportare in qualsiasi momento modifiche oppure aggiunte ai termini e alle condizioni qui presenti, che entreranno in vigore in futuro, per tutti i casi in cui dovesse rendersi necessario e senza compromettere la buona fede dell’utente.

5.3 Le eventuali modifiche dei termini e delle condizioni qui presenti verranno comunicate da Bigpoint all’utente tramite i siti o e-mail. In ogni caso le modifiche di termini e condizioni verranno comunicate anche all’utente, mediante un annuncio evidenziato, in occasione dell’accesso successivo all’entrata in vigore della modifica. Le modifiche a termini e condizioni hanno validità immediata, non appena l’utente le accetta. Valgono inoltre le norme contenute nel paragrafo 5.1.

5.4 Qualora l’utente non accetti le modifiche a termini e condizioni, entrambe le parti hanno il diritto di revocare il contratto entro un mese, nel caso non sussista già un diritto di revoca senza avviso secondo il paragrafo 8.2.1. I termini e le condizioni originari restano validi fino alla conclusione del contratto. Eventuali pagamenti relativi a giochi e/o servizi che si estendano oltre la data di scadenza e relativi al periodo di obbligo continuativo sono rimborsati all’utente pro quota. Altre pretese da parte dell’utente restano escluse.

Bigpoint, nelle sue informazioni relative alle modifiche, provvederà a sottolineare la possibilità di non accettazione e di revoca del contratto da parte dell’utente.

5.6 Salvo diversamente previsto dai termini e dalle condizioni qui presenti e salvo eventuali accordi differenti definiti con l’utente, normalmente Bigpoint comunica con l’utente via e-mail. È cura dell’utente garantire la ricezione delle e-mail inviate da Bigpoint all’indirizzo e-mail indicato al momento della registrazione o in seguito, provvedendo per esempio all’impostazione adeguata dei filtri anti-spam e controllando regolarmente la posta in arrivo. Bigpoint si riserva il diritto di scegliere la modalità a suo parere più adeguata per comunicare con l’utente.

5.7 Ad ogni contatto con Bigpoint, l’utente deve specificare il gioco e/o il servizio così come l’account dei giochi e/o del servizio al quale fa riferimento.

6 Istruzioni e regole dei giochi

6.1 Le istruzioni e le regole relative a giochi e servizi sono pubblicate sul sito del gioco o del servizio in questione.

6.2 L’utente prende atto che nei vari ambienti di gioco online agisce e comunica con numerosi altri utenti. Onde permettere un’interazione proficua, occorre che tutti gli utenti rispettino le regole del gioco. Utilizzando i giochi e i servizi di Bigpoint, l’utente accetta di vincolarsi legalmente alle regole nonché alle condizioni per la partecipazione agli stessi.

6.3 Per il resto, l’utente evita qualsiasi azione che possa arrecare disturbo al funzionamento dei giochi e/o dei servizi e ad una proficua interazione tra i vari utenti.

7 Classi tariffarie, condizioni di pagamento, ritardi

7.1 Versione base

Bigpoint mette a disposizione degli utenti l’accesso ai giochi e ai servizi, in linea di principio e ove necessario, al momento della creazione dell’account o al momento del download e dell’installazione. In questo caso, l’utente disporrà inizialmente di una versione base del gioco. La creazione dell’account come pure l’utilizzo della versione base sono gratuiti. La versione base (salvo il diritto di Bigpoint di bloccare i giochi) non ha limiti di tempo e permette l’uso del gioco completo. Nella versione base non sono però a disposizione tutte le risorse.

7.2 Risorse Premium

L’utente ha la possibilità di ricevere risorse non disponibili con la versione base (d’ora in avanti “risorse Premium”), come ad esempio funzioni avanzate o risorse virtuali aggiuntive. I contenuti tangibili e/o intangibili non sono legati all’acquisizione di risorse Premium e la loro assegnazione a terze parti è proibita.

I singoli giochi possono offrire risorse Premium differenti. La tariffa alla quale vengono offerte le risorse Premium, come pure le funzioni e i requisiti necessari, possono essere consultati sul sito relativo al gioco in questione. A seconda delle risorse Premium e della tariffa, può trattarsi di un pagamento una tantum da effettuare per ricevere su un account funzioni od oggetti utilizzabili per determinati scopi in base alle regole specifiche del gioco in questione, oppure di pagamenti con scadenza periodica (per esempio giornalieri, settimanali, mensili, quadrimestrali, semestrali o annuali). Tutti i prezzi sono lordi e includono le eventuali imposte.

I giochi vengono aggiornati regolarmente, pertanto Bigpoint si riserva il diritto di offrire in qualsiasi momento nuove risorse Premium. Nell’ambito dell’adattamento e dello sviluppo dei giochi, Bigpoint ha la facoltà di eliminare dalla sua offerta determinate risorse Premium e/o offrirle nella versione base (consultare il paragrafo 7.1. precedente). In quest’ultimo caso, le pretese di rimborso da parte dell’utente per pagamenti effettuati non sono accettate.

In caso di chiusura definitiva di un gioco di Bigpoint, ha valore il paragrafo 1.2.15.

In caso l’utente sia minorenne, ordinando delle risorse Premium conferma esplicitamente che gli sono stati messi a disposizione a tale scopo i mezzi necessari per il pagamento o di poter disporre liberamente di questi mezzi.

Se il pagamento viene effettuato tramite un metodo basato su dispositivo mobile (per es. SMS Premium, chiamata Premium, shortcode e così via), l’ordine e il pagamento effettuati dal proprietario del terminale su cui si trova l’applicazione mobile sono considerati autorizzati ed effettuati per conto dell’utente, nel caso in cui l’utente e il proprietario del terminale siano persone diverse.

Nel caso in cui per i singoli giochi sia previsto l’accesso tramite un software scaricabile per cellulare, verranno applicate le regole sulle risorse Premium per i costi relativi.

7.3 Abbonamento/Rinnovo automatico

In caso di pagamenti per risorse Premium da versare periodicamente, l’utente stipula un abbonamento che si rinnoverà automaticamente, salvo i casi in cui l’utente non provveda alla disdetta di tale abbonamento entro il termine stabilito come illustrato nel paragrafo 8.2. I termini dei vari abbonamenti sono disponibili nelle regole del gioco in questione.

7.4 Condizioni di pagamento e scadenza dei pagamenti

Per l’utilizzo delle risorse Premium (consultare il paragrafo 7.2 precedente) Bigpoint ha la facoltà di richiedere compensi anticipati per le prestazioni. Questi compensi per le prestazioni vanno in scadenza al momento della stipulazione del contratto e vengono addebitati secondo il metodo di pagamento indicato dall’utente (per esempio conto corrente bancario, carta di credito, SMS Premium e così via). L’importo addebitato sull’estratto conto della carta di credito oppure del conto corrente riporta la dicitura “WWW.BIGPOINT.COM” oppure Bigpoint.

Qualsiasi obiezione all’addebito su dispositivo mobile dev’essere presentata entro otto settimane dalla ricezione della relativa ricevuta, in conformità all’Art. 45 del TKG (Legge tedesca sulle telecomunicazioni).

Le operazioni alla base dell’addebito si considerano applicabili fintanto che non vengano rilevati indizi di manomissione.

7.5 Aggiornamento delle tariffe

7.5.1 Bigpoint ha il diritto di procedere in qualsiasi momento e in modo permanente o temporaneo a una riduzione dei prezzi o a offrire prodotti, servizi o modalità di pagamento differenti. Bigpoint è inoltre autorizzata ad aumentare i prezzi di tutti i servizi che non prevedano obblighi continuativi, in qualsiasi momento e con effetto futuro.

7.5.2. Bigpoint ha inoltre la facoltà di modificare i prezzi dei servizi che prevedono obblighi continuativi con un preavviso di sei settimane, mediante comunicazione scritta oppure tramite e-mail all’indirizzo indicato dall’utente. Il prezzo modificato è valido a condizione che l’utente non invii per iscritto la sua obiezione entro sei settimane dalla comunicazione del prezzo modificato. Il rapporto contrattuale prosegue quindi con le condizioni o i prezzi modificati. Nella comunicazione relativa alle modifiche, Bigpoint informa della possibilità di obiezione e di disdetta, sul termine utile per presentare tale obiezione come pure sulle conseguenze legali, in modo particolare per quanto riguarda la mancata obiezione.

Qualora l’utente presenti invece l’obiezione entro i termini previsti, entrambe le parti hanno la facoltà di recedere dal contratto con un preavviso di un mese, salvo i casi in cui sussista il diritto di revoca in qualsiasi momento, secondo quanto previsto dal paragrafo 8.1. Le tariffe originarie resteranno valide fino alla conclusione del contratto.

Eventuali pagamenti per giochi e servizi legati a obblighi continuativi sono rimborsati all’utente pro quota, escludendo qualsiasi altra richiesta e diritto dell’utente.

7.6 Ritardi nei pagamenti

In caso di ritardo nel pagamento, Bigpoint ha la facoltà di pretendere interessi secondo il tasso vigente al momento del pagamento, di bloccare immediatamente i servizi erogati o gli account dell’utente. Durante il periodo di blocco non dovranno essere pagate eventuali prestazioni derivanti da abbonamenti stipulati.

7.7 Riaddebito diretto, spese di cancellazione

In caso vengano addebitati a Bigpoint costi e/o perdite o spese di cancellazione a causa di pagamenti con addebito diretto annullato per motivi attribuibili all’utente, queste spese devono essere sostenute dall’utente stesso.

Bigpoint ha il diritto di richiedere all’utente il pagamento delle spese generate dal ripetuto tentativo di addebitare i pagamenti sull’account dell’utente unitamente all’importo ancora da saldare. Bigpoint si riserva inoltra il diritto di richiedere un rimborso di 5.00 € per ogni transazione annullata. L’utente ha in ogni caso il diritto di fornire le eventuali prove della mancata esistenza del danno oppure di danni inferiori causati dal ritardato pagamento.

7.8 Addebito SEPA

Ogni autorizzazione all’addebito concessa dall’utente a Bigpoint entro il 1° febbraio 2016 per gli addebiti bancari sarà/è stata trasformata in un mandato per addebito diretto SEPA. Almeno 5 giorni lavorativi bancari prima dell’addebito, Bigpoint informerà l’utente che sarà effettuato un addebito sul suo conto.

7.9 Nessuna garanzia di vincita

Bigpoint non garantisce agli utenti nessuna vincita. In modo particolare gli utenti non hanno alcun diritto di ricevere il pagamento per una vincita, salvo i casi in cui questo diritto viene esplicitamente concesso nei termini e nelle condizioni qui presenti.

Il diritto al pagamento di una vincita può sussistere unicamente quando questa vincita è stata offerta esplicitamente da parte di Bigpoint.

Allo stesso modo non sussiste il diritto al pagamento delle vincite, qualora Bigpoint constati che l’eventuale diritto alla vincita è maturato in seguito a manipolazioni di tipo tecnico oppure legale e/o a qualsiasi tipo di condotta illegale. Utilizzando i giochi e i servizi di Bigpoint l’utente accetta che Bigpoint richieda in qualsiasi momento l’esecuzione di indagini approfondite per quanto riguarda la legalità del diritto alla vincita e, nel frattempo, Bigpoint ha il diritto di negare il pagamento della vincita, senza dover richiedere all’utente un consenso specifico in tal senso. Il diritto alla vincita decade anche nei casi in cui il comportamento dell’utente comporti una violazione delle regole del gioco. In caso di dubbio, è a carico dell’utente fornire le prove; l’utente deve fornire prove sufficienti a dimostrare un suo comportamento conforme alle regole del gioco. L’utente è a conoscenza di quest’obbligo e lo accetta esplicitamente, anche qualora tale obbligo non sia previsto dalla legge.

7.10 Nessuna compensazione, diritto di ritenzione, divieto di cessione

L’utente può chiedere compensazione a Bigpoint per i conti in sospeso solo se le proprie domande riconvenzionali non possono essere contestate o sono state dichiarate legalmente vincolanti. L’utente può esercitare il diritto di ritenzione soltanto quando la sua domanda riconvenzionale si basa sullo stesso rapporto contrattuale. È escluso il diritto di cessione a terze parti dei crediti dell’utente.

8 Durata, disdetta, blocco dell’utente

8.1 Durata

Tutti i contratti stipulati tra l’utente e Bigpoint s’intendono a tempo indeterminato, salvo diverse disposizioni esplicitamente previste nel contratto con Bigpoint.

8.2 Disdetta ordinaria

A condizione che il periodo di preavviso sia rispettato, ogni parte ha la facoltà di disdire il contratto senza dover fornire motivazioni, a patto che siano soddisfatti i seguenti punti:

8.2.1 Se per un contratto non sono stati stabiliti i termini di durata, ogni parte ha il diritto di richiederne disdetta con effetto immediato.

8.2.2 Se per un contratto per giochi, servizi o risorse Premium è prevista una durata di utilizzo (consultare i paragrafi 7.1.2 e 7.1.3), il contratto si rinnova automaticamente allo scadere di questo periodo, salvo nel caso in cui l’utente disdica il contratto con un preavviso di 14 giorni rispetto alla scadenza.

8.3 Disdetta per giusta causa

8.3.1 Ferma restando la validità dei punti precedenti, resta salvo il diritto delle parti per la disdetta in qualsiasi momento per giusta causa.

8.3.2 In caso Bigpoint sia responsabile della cessazione anticipata del contratto per importanti motivi, all’utente vengono rimborsati proporzionalmente tutti i compensi pagati dallo stesso anticipatamente (soprattutto per le risorse Premium a tempo limitato) che vadano oltre la data di cessazione del contratto. Sono escluse altre pretese da parte dell’utente, salvo nei casi in cui siano previste nei termini e nelle condizioni qui presenti.
Bigpoint ha il diritto particolare, ma non esclusivo, di presentare disdetta del contratto per giusta causa se:

Per Bigpoint il mantenimento del contratto si rende insostenibile nei seguenti casi:

In caso di disdetta per giusta causa da parte di Bigpoint, questa ha la facoltà di pretendere il relativo risarcimento dei danni dall’utente.

8.4 Blocco dell’utente

A prescindere dal diritto di disdetta, Bigpoint ha la facoltà di sospendere temporaneamente l’accesso dell’utente ai servizi in caso di sospetto abuso nell’ambito dei giochi o dei servizi forniti da Bigpoint (in particolare una violazione dei divieti illustrati al paragrafo 1.2 e/o qualsiasi manomissione non autorizzata) e/o in risposta a un comportamento dell’utente che darebbe diritto a Bigpoint di procedere con una disdetta straordinaria nel rispetto del paragrafo 8.3.

Bigpoint non può essere considerata responsabile per i punteggi di gioco e, in caso di blocco dell’utente, per i danni tangibili e/o intangibili derivanti dall’impossibilità di partecipare durante il blocco.

9 Obblighi e altri impegni dell’utente; responsabilità dell’utente per le informazioni fornite; diritti d’autore

9.1 Obblighi dell’utente

È obbligo principale dell’utente il pagamento di tutti i compensi previsti, salvo i casi in cui utilizzi la versione base gratuita di un gioco o di un servizio (consultare il paragrafo 7 precedente). Sussiste inoltre l’obbligo dell’utente di rispettare le regole dei giochi e di fornire dati corretti e completi, che Bigpoint richiede al momento della stipulazione di questo contratto o durante il corso del rapporto contrattuale. Pertanto l’utente garantisce la correttezza e la completezza di tutte le informazioni da lui fornite nell’ambito dell’offerta contrattuale oppure al momento della stipulazione del contratto, come pure durante la prosecuzione del rapporto contrattuale, in merito alla propria persona, nonché di tutti gli altri dati essenziali per il contratto (soprattutto le coordinate bancarie ed il numero della carta di credito). L’utente è tenuto pertanto a informare immediatamente Bigpoint in caso questi dati subiscano variazioni. L’utente si impegna a rispettare le regole del gioco. In caso di violazione che non cessi nonostante diffida o in caso di violazione grave secondo quanto previsto al paragrafo 8.3, Bigpoint ha la facoltà di bloccare immediatamente e senza preavviso le prestazioni e le forniture contrattuali e di recedere dal contratto.

9.2 Installazione di software

Bigpoint non risponde per eventuali danni o perdite di dati sul computer, sul cellulare o su altro dispositivo (mobile) utilizzato dall’utente per accedere ai giochi e ai servizi (“terminale”).

9.3 Altri obblighi dell’utente

9.3.1 Bigpoint mette a disposizione parzialmente online i giochi e i servizi per l’utilizzo. I software necessari (in particolare, ma non esclusivamente, il sistema operativo e il browser, o i plugin come Flash o Java) installati in locale sul terminale dell’utente non vengono messi a disposizione né installati da Bigpoint. Per tutto ciò Bigpoint non fornisce alcuna assistenza. Sarà cura dell’utente mantenere il terminale in condizioni atte a utilizzare i giochi messi a disposizione da Bigpoint. Pertanto Bigpoint non fornisce nessuna assistenza tecnica per l’installazione del software necessario a livello locale.

9.3.2 L’utente ha l’obbligo di trattare qualsiasi dato non pubblico relativo all’account e all’accesso (login, password, ID dell’account e così via) in maniera strettamente confidenziale nel rispetto delle terze parti. L’obbligo di riservatezza si applica anche ad amici, conoscenti, parenti e altri giocatori (per esempio membri del clan) o altri utenti dei servizi. L’utente deve informare immediatamente Bigpoint quando sospetta o scopre l’acquisizione dei dati d’accesso da parte di terzi non autorizzati attraverso un modulo di contatto, come consigliato da Bigpoint. In caso di utilizzo dell’account da parte di terzi, con dati d’accesso ottenuti per mancanza di misure di sicurezza da parte dell’utente, quest’ultimo deve tenere presente che in caso di violazioni contrattuali e altre inadempienze è il solo responsabile dell’accaduto, come se avesse agito di persona e Bigpoint ha il diritto di imputare ogni accesso, effettuato con i dati dell’utente, all’utente stesso. Bigpoint fa presente che per motivi di sicurezza è bene modificare periodicamente le password. L’utente è l’unico responsabile per l’accesso e l’uso del proprio account.

9.3.3 In caso di sospetto fondato di acquisizione dei dati d’accesso non pubblici da parte di terzi non autorizzati, per motivi di sicurezza Bigpoint ha il diritto, ma non l’obbligo, di modificare autonomamente i dati d’accesso senza preavviso oppure di bloccare l’utilizzo dell’account. In tal caso Bigpoint informa immediatamente l’utente e gli comunica i nuovi dati d’accesso il prima possibile. L’utente non ha alcun diritto di ottenere il ripristino dei dati d’accesso originari.

9.3.4 L’utente non può vendere né inoltrare in alcun modo il proprio account completo né i singoli oggetti di gioco, le risorse Premium o le funzionalità a terzi. Sono escluse le vendite, le transazioni e le offerte di prodotti create e rese disponibili appositamente da Bigpoint allo scopo.

9.3.5 Bigpoint rende sicuri i propri sistemi contro l’attacco dei virus. Ciononostante, un attacco da parte di virus non può essere escluso completamente. È possibile che terzi non autorizzati inviino, utilizzando il nome di Bigpoint senza autorizzazione, e-mail contenenti virus oppure software di spionaggio oppure collegamenti che conducono a siti contenenti virus o software di spionaggio. Bigpoint non ha alcuna responsabilità su queste azioni. Pertanto l’utente deve verificare tutte le e-mail ricevute da Bigpoint oppure presumibilmente spedite a suo nome, per individuare eventuali virus. Ciò vale anche per le e-mail inviate dagli altri utenti dei giochi o dei servizi.

9.3.6 L’utente accetta di seguire le istruzioni fornite da Bigpoint, dai suoi collaboratori come pure dagli assistenti incaricati. Questo vale in modo particolare per le istruzioni fornite dagli amministratori e dai moderatori del forum facente parte di un gioco e/o di un servizio.

9.3.7 L’utente s’impegna a non utilizzare per alcun motivo l’account, il nome usato per la registrazione oppure la password di altri utenti.

9.4 Obblighi dell’utente per eventuali informazioni da lui fornite

9.4.1 L’utente dovrà selezionare accuratamente le informazioni che mette a disposizione di altri utenti tramite la pubblicazione nell’ambito dei servizi.

9.4.2 L’utente si impegna a non diffondere, nell’ambito del servizio, contenuti (per esempio immagini, video, collegamenti, nomi, parole) di tipo promozionale, politico, religioso, offensivo, molesto, violento, sessuale, pornografico o di altro carattere riprovevole oppure scandaloso, soprattutto per quanto riguarda argomenti, persone e raffigurazioni con contenuto razzista o estremista di destra come di sinistra. Si impegna inoltre a non utilizzare definizioni, nomi, immagini, video o musica, giochi od altro materiale protetti da diritti d’autore. In caso di dubbio, l’utente dovrà rimuovere immediatamente eventuali contenuti contestati da Bigpoint. Bigpoint ha inoltre la facoltà di cancellare questi contenuti. L’utente è tenuto a rispettare qualsiasi legge oppure prescrizione a norma di legge, soprattutto per quanto riguarda la tutela dei minorenni, la tutela contro le infamie, i diritti d’autore, dei marchi e così via.

9.4.3 L’utente non è autorizzato a utilizzare i servizi per scopi illegali oppure non autorizzati. In modo particolare non è autorizzato a utilizzare i nomi oppure gli indirizzi e-mail di altri utenti per l’invio di eventuali e-mail non richieste, messaggi promozionali ed altri scopi commerciali ed economici, senza aver richiesto prima l’autorizzazione.

9.4.4 La violazione colposa degli obblighi sopra descritti autorizza Bigpoint alla cancellazione delle informazioni pubblicate dall’utente.

9.4.5 In particolare Bigpoint ha la facoltà di cancellare completamente oppure parzialmente le informazioni pubblicate in caso sussistano indizi concreti di violazione dei termini e condizioni qui presenti, delle istruzioni e delle norme per i servizi in questione oppure qualora siano in qualsiasi modo illegali, come per esempio le informazioni che:

9.4.6 Non sussiste il diritto per il ripristino di informazioni cancellate.

Bigpoint ha inoltre il diritto di escludere l’utente dalla partecipazione dei servizi in questione e, in caso di violazioni ripetute che persistono nonostante l’invito a rispettare le regole, di cancellare senza preavviso l’account. Bigpoint si riserva esplicitamente di far valere ulteriori diritti, in particolare per quanto riguarda il risarcimento danni.

9.4.7 L’utente è tenuto a informare Bigpoint in caso venga a conoscenza di un utilizzo abusivo del servizio da parte di terzi oppure di altri utenti (anche in caso di diffusione e spedizione di contenuti vietati, secondo quanto previsto dal paragrafo 9.4.5). Per garantire un intervento efficiente, l’utente è pregato di effettuare questa comunicazione per iscritto (per esempio tramite e-mail).

9.5 Responsabilità dell’utente per eventuali informazioni da lui pubblicate

9.5.1 L’utente risponde di persona per testi, file, fotografie, immagini, video, effetti sonori, musica, opere protette da copyright e per tutti gli altri materiali, informazioni e così via (d’ora in avanti “informazioni pubblicate”) che mette a disposizione nell’ambito dei servizi o scambia con gli altri utenti. Bigpoint non giustifica né approva tali materiali.

9.5.2 Bigpoint non ha alcun controllo sulle informazioni pubblicate nell’ambito dei servizi e non effettua alcuna verifica sulle informazioni prima della loro pubblicazione. Tuttavia, Bigpoint si riserva il diritto di controllare e valutare tutte le informazioni pubblicate per verificare la presenza di violazioni a questo contratto e/o alle regole del gioco. Non appena Bigpoint prende atto di informazioni pubblicate illegalmente, procede immediatamente alla loro cancellazione.

9.5.3 È esclusa qualsiasi responsabilità da parte di Bigpoint per i contenuti pubblicati e in modo particolare per quanto riguarda la correttezza, la completezza oppure l’affidabilità dei contenuti, dei materiali o delle informazioni.

9.6 Diritti d’autore

9.6.1 L’utente detiene ogni diritto sulle informazioni pubblicate. Pubblicando informazioni sui siti e nell’ambito di altri servizi, l’utente concede a Bigpoint una licenza gratuita, non esclusiva e revocabile in ogni momento in caso di rimozione di suddetti contenuti, per rendere pubbliche, modificare (in dimensioni, formato e così via), offrire pubblicamente, mostrare, riprodurre e distribuire tali informazioni nell’ambito dei servizi per adattarle alle necessità dei servizi stessi.

9.6.2 L’utente non concede a Bigpoint altri diritti di utilizzo delle informazioni pubblicate. Bigpoint non è autorizzata a diffondere le informazioni pubblicate al di fuori dei servizi in questione.

9.6.3 Le informazioni pubblicate dall’utente nell’ambito dei servizi possono essere visionate a livello mondiale da parte di terzi tramite Internet. Mettendo a disposizione queste informazioni, l’utente dichiara di accettare questa diffusione.

9.6.4 Questa licenza perde la sua validità non appena l’utente cancella i contenuti dai relativi servizi.

10 Diritti per reclami

10.1 Bigpoint mette a disposizione dell’utente l’accesso ai giochi e ai servizi nell’ultima versione aggiornata (consultare il paragrafo 1.2). L’utente non ha alcun diritto al mantenimento e/o alla realizzazione di una determinata condizione o di un determinato ambito delle funzioni del gioco e/o dei servizi o di un punteggio. All’atto dell’acquisto di risorse Premium, all’utente vengono riconosciuti tutti i diritti legali e contrattuali. L’utente prende atto del fatto che i giochi ed i servizi offerti da Bigpoint non saranno mai, come qualsiasi altro software, completamente privi di errori. Pertanto vengono considerati difettosi soltanto i giochi oppure i servizi, la cui giocabilità o l’utilizzo sono compromessi gravemente e in modo duraturo.

L’utente deve documentare adeguatamente e per iscritto, soprattutto protocollando le segnalazioni di errori, eventuali difetti riscontrati sui giochi, sui servizi e sulle altre prestazioni di Bigpoint. Prima di segnalare un eventuale errore, l’utente deve consultare le istruzioni relative ai giochi o ai servizi, come pure tutti gli altri strumenti di assistenza messi a disposizione da Bigpoint per eliminare gli errori (in particolare l’elenco delle domande frequenti, i forum per la discussione dei problemi). L’utente deve fornire a Bigpoint l’assistenza possibile per l’eliminazione dei difetti.

10.2 L’utente deve contestare immediatamente a Bigpoint, al momento della scoperta e per iscritto, i difetti riscontrati. Per disporre di comprovanti, si consiglia all’utente di indirizzare a Bigpoint tutte le contestazioni per iscritto (via fax, lettera oppure tramite modulo di contatto dell’assistenza).

10.3 Bigpoint non è ritenuta responsabile per i difetti generati da cause esterne, da errori di utilizzo da parte dell’utente, da forza maggiore e da modifiche non eseguite da Bigpoint nonché da manipolazioni di ogni genere.

10.4 Bigpoint non si assume garanzie ai sensi della legge.

11 Responsabilità e limiti di responsabilità

11.1 L’utente è direttamente e immediatamente responsabile per qualsiasi violazione dei diritti di terzi a lui imputabile. L’utente si impegna a risarcire e indennizzare Bigpoint per tutti i danni che risultino dal mancato rispetto degli obblighi contenuti in questi termini e condizioni generali di utilizzo. L’utente esonera Bigpoint da ogni responsabilità per eventuali reclami contro la stessa da parte di terzi per la lesione dei loro diritti derivata dai contenuti pubblicati dall’utente o dalla violazione di altri obblighi contenuti in questi termini e condizioni di utilizzo. Inoltre l’utente sarà ritenuto responsabile delle spese che Bigpoint dovesse affrontare per un’eventuale difesa legale causata dal mancato rispetto dei termini e delle condizioni di utilizzo da parte dell’utente, comprese le spese giudiziarie e le parcelle degli avvocati. Questa disposizione non si applica se l’utente non è responsabile della violazione dei diritti.

11.2 Fornendo i suoi servizi gratuitamente, Bigpoint non risponde in nessun caso per eventuali danni che non siano causati da grave negligenza oppure dolo. Le suddette esclusioni di responsabilità non valgono in caso di danni fisici alla persona oppure danni alla salute, in caso di morte e in caso di violazione di una garanzia di Bigpoint.

11.3 Fornendo i suoi servizi a pagamento, Bigpoint risponde pienamente in caso di grave negligenza oppure dolo. In caso di lieve negligenza, Bigpoint risponde solo in caso d’inadempienze di obblighi contrattuali essenziali o di una garanzia. Per obblighi contrattuali essenziali, denominati anche fondamentali in senso giuridico, s’intendono quelli che consentono l’attuazione del contratto pattuito sul cui adempimento l’utente fa affidamento. Le suddette limitazioni di responsabilità non valgono in caso di danni fisici alla persona oppure danni alla salute, in caso di morte e in caso di violazione di una garanzia di Bigpoint. Mantiene validità la responsabilità di Bigpoint GmbH secondo quanto previsto dalla legge tedesca sulla responsabilità dei prodotti.

11.4 In caso di violazione di obblighi essenziali, il risarcimento si limita ai danni prevedibili.

11.5 I danni prevedibili sono limitati a un importo di 200,00 € per ogni account.

11.6 Le esclusioni e le limitazioni di responsabilità sopra illustrate valgono anche per quelle dei collaboratori, degli impiegati, dei rappresentanti e degli assistenti di Bigpoint, soprattutto per quanto riguarda la responsabilità personale di soci, collaboratori, rappresentanti, organi societari e relativi membri.

11.7 Bigpoint è responsabile delle informazioni fornite soltanto nell’ambito del contenuto di prodotti forniti da Bigpoint.

12.8 Bigpoint prende esplicitamente distanza dai contenuti di tutte le pagine direttamente o indirettamente collegate ai servizi offerti da Bigpoint (mediante “collegamenti”). Bigpoint non si assume alcuna responsabilità per i contenuti delle pagine stesse. È il gestore delle pagine in questione ad essere responsabile per il contenuto pubblicato su di esse.

12 Clausole conclusive

12.1 Qualsiasi modifica e aggiunta, nonché il completo o parziale annullamento del contratto, richiede la forma scritta, come pure la clausola stessa che riguarda la modifica oppure l’annullamento dell’obbligo della forma scritta.

12.2 La sede legale di giurisdizione è la città di Amburgo, Germania.

12.3 La legislazione della Repubblica Federale di Germania si applica esclusivamente a tutti i contratti stipulati da Bigpoint sulla base dei termini e delle condizioni qui presenti e per le relative pretese di ogni tipo, escluse le clausole relative alla Convenzione Europea sulla Vendita Internazionale di Beni e ad esclusione della legge privata internazionale tedesca.

12.4 Se le clausole dei termini e delle condizioni qui presenti e/o del contratto dovessero essere o diventare invalide, questo non comprometterà la validità delle altre condizioni.

Amburgo, 1/11/2016

Bigpoint GmbH
Drehbahn 47-48
20354 Hamburg
Germany

Registro imprese commerciali: HRB-Hamburg 94148

Partita IVA: DE813 602 704

Amministratore delegato: Brian Morrisroe